Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

"La Provincia ha chiesto al ministro Giovannini di mantenere definitivo casello Ceparana su A12"

Il presidente della Provincia Pierluigi Peracchini: "Una decisione necessaria per venire incontro alle esigenze degli abitanti e delle aziende del territorio".

La Provincia della Spezia, così come la Regione Liguria, con una lettera del Presidente della Provincia della Spezia, Pierluigi Peracchini, ha richiesto al Ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, di avviare un iter amministrativo per formalizzare le pratiche necessarie alla collocazione, quale infrastruttura definitiva, del casello autostradale di Ceparana, lungo l'autostrada A12, inserendolo tra quelle previste della nuova concessione autostradale attualmente in fase di assegnazione.

Il casello, quale sistema definitivo, rientrerebbe pienamente nella concezione di viabilità al servizio dei cittadini e delle imprese, previsto del programma di razionalizzazione e messa in sicurezza del sistema viario provinciale e sarebbe un completamento, garantendo un alternativo servizio parallelo, del progetto, già avviato, della nuova bretella di collegamento Santo Stefano Magra – Ceparana.

"Come Provincia della Spezia, in linea con quando fatto dalla Regione Liguria, abbiamo sensibilizzato il Ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini sulla necessità di avviare un procedimento autorizzativo per rendere definitiva l'infrastruttura del casello autostradale di Ceparana, lungo l'autostrada A12, nella zona del Comune di Bolano. - ha spiegato il Presidente Pierluigi Peracchini - Una decisione necessaria per venire incontro alle esigenze degli abitanti e delle aziende del territorio.

Oggi esiste un casello provvisorio che ha dimostrato quanto sia importante garantire una rete viaria privilegiata tra le due sponde del Magra, non solo per ridurre i tempi di percorrenza, ma anche per sostenere il turismo e le imprese, oltre che per l'indispensabile servizio a favore dei residenti. Questa infrastruttura oggi è utilizzata in maniera costante e le indicazioni che ci arrivano dai cittadini sono chiare.

Nel prossimo futuro, grazie ad un programma già avviato con l'assegnazione dell'incarico per la progettazione e la realizzazione, il tutto nei tempi previsti, in quell'area vi sarà anche la nuova bretella di collegamento Santo Stefano Magra – Ceparana. Si tratta di un percorso indispensabile per garantire l'atteso completamento della rete viaria anche su una viabilità ordinaria, sempre nell'ottica di avere il minor impatto possibile del traffico su di un solo tracciato e senza perdere le opportunità di una strada pubblica.

Su questo programma l'attenzione della Provincia è massima, il tutto nell'ottica della razionalizzazione e messa in sicurezza di tutto il sistema viario di nostra competenza".

 

 

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 11 Gennaio 2022 20:00

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.