Stampa questa pagina

Si rafforza il rapporto tra scuole calcio e FIGC

Per migliorare l'interazione tra i piccoli atleti e gli istruttori.

La Figc, con i suoi delegati provinciali, sta attivando a livello nazionale un percorso di collaborazione ed interazione con le società scuola calcio per migliorare e facilitare i rapporti tra istruttori e giovani calciatori.

 

In quest'ottica si è svolto un proficuo incontro tra i rappresentanti della Figc e gli istruttori della Scuola Calcio della FCD La Foce presso l'efficiente struttura "Fuori Campo" di Viale Alpi.

Dopo alcune sedute di osservazione degli allenamenti delle varie categorie, compiute da bordo campo dallo psicologo Figc dott. Luca Vergassola, è stata organizzata una riunione, presieduta e coordinata dal prof. Gian Marco Bartoletti, responsabile attività di base della Figc spezzina, con gli istruttori delle varie categorie, da Primi Calci ad allievi, finalizzata ad analizzare le criticità della fase evolutiva dei giovani calciatori, acuita nel periodo Covid, durante il quale le relazioni sono diventate più discontinue e difficoltose.

Al termine il presidente della società "Foce", Daniele Gagliardi, ha manifestato, a nome di tutti gli istruttori intervenuti e coinvolti nell'incontro, la sua soddisfazione e la bontà del progetto voluto in prima persona per instaurare migliorie e sinergie relazionali tra i suoi istruttori e i piccoli atleti.

Il percorso proseguirà e si svilupperà ulteriormente con incontri e dibattiti a tema dedicati alle famiglie.


(Testo: Pier Giorgio Baudinelli)

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 26 Novembre 2021 19:59

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Articoli correlati (da tag)