Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
UIL

UIL

Via Aulo Flacco Persio, 35
19121 La Spezia

Tel. 0187738956
Email: csplaspezia@uil.it

 

Intervento di Lella Trotta, segretario confederale Uil Liguria - Siamo venuti a conoscenza di un disegno di legge regionale, proposto da consiglieri bipartisan, che sovverte l'unico limite che si chiede ai primari delle strutture pubbliche: cioè di essere a tempo pieno dipendenti del servizio sanitario.

La Uiltrasporti denuncia la grave situazione in cui stanno operando i lavoratori dipendenti di Trenitalia, addetti alla biglietteria della Stazione Ferroviaria della Spezia, una situazione che la nostra Organizzazione Sindacale, non è più disposta a tollerare. 

Intervento di Nadia Maggiani, segretario provinciale UIL - La questione delle aree militari, e più in generale del Polo della difesa, rappresenta uno degli aspetti più interessanti, se non il più interessante, per lo sviluppo dell'economia spezzina, cambiando forse il modo stesso di essere del comprensorio. 

"Nel dibattito in corso sulla cosiddetta riforma del mercato del lavoro si vuol far credere che l'uscita dalla profonda crisi dell'economia sia possibile affrontando un conflitto generazionale, e riducendo le tutele dei lavoratori, favorendone la precarietà e sostituendo il loro reintegro per i licenziamenti con indennizzi più o meno definibili "a garanzie crescenti "sempre, comunque in termini monetari".

 

 

Le Organizzazioni Sindacali FILT CGIL - FIT CISL - UILTRASPORTI - FAISA CISAL E COBAS hanno proclamato uno sciopero provinciale per l'intera giornata di venerdì 18 luglio.

A seguito del ritiro dell'applicazione dei contratti di solidarietà su tutto il personale di Acam-Ambiente, la UILTRASPORTI intende esprimere soddisfazione per il grande risultato ottenuto in termini politico-sindacali e ringraziare sentitamente uno ad uno tutti i lavoratori per il sostegno manifestato nei confronti delle posizioni assunte dalla nostra Organizzazione Sindacale in questi ultimi due anni, un sostegno dimostratosi fondamentale in occasione delle elezioni delle RSU.

"Come già accaduto lo scorso anno, l'avvio della stagione estiva mette in particolare evidenzia le criticità nella raccolta dei rifiuti in molte zone cittadine e della Provincia spezzina". Così il segretario provinciale di Uil Trasporti, Marco Furletti.

Lunedì 26 maggio si sono svolte all'interno dell'azienda partecipata ATC Mobilità e Parcheggi le elezioni per il rinnovo delle Rappresentanze Sindacali Unitarie. 

A grande richiesta parte il secondo Corso di Preparazione ai Concorsi Pubblici per Agenti di Polizia Locale.

"Apprendiamo con stupore che le Segreterie Provinciali di FP-CGIL e FIT-CISL, passate poche ore dal termine delle partecipatissime assemblee dei lavoratori di Acam Ambiente, non abbiano tenuto fede agli impegni assunti di fronte a oltre 200 persone, ovvero di ritirare la firma dall'accordo sindacale che prevede l'applicazione dei Contratti di Solidarietà, qualora l'Azienda nell'incontro odierno, non revochi tale provvedimento per tutto l'organico di Acam-Ambiente e rinunci alla disdetta degli accordi di secondo livello".

Si è conclusa la prima assemblea (ce ne saranno oggi tre, una per turno) di Acam Ambiente , alla quale hanno partecipato circa 130 persone.

La Uiltrasporti nell'esprimere profonda soddisfazione per l'aumento dei traffici portuali registrato nell'anno 2013 (+4,3% rispetto al 2012), auspica che questo risultato, frutto anche degli sforzi e dell'unità di intenti dell'intera comunità portuale spezzina, induca a riflessioni tutti coloro che si oppongono in modo strumentale alla realizzazione delle opere previste dal Piano Regolatore Portuale.

"Come ampiamente documentato dalla stampa locale la situazione della raccolta dei rifiuti è tornata nuovamente critica in mote zone della città". Così Marco Furletti, segretario provinciale Uil Trasporti.

Al 31 dicembre del 2013 nelle 7 strutture penitenziarie per adulti liguri erano ristrette 1723 persone a fronte delle 1042, che per l'anno 2013 incorona la LIGURIA come regione con il più alto tasso di sovraffollamento ( 65,4% ) in ITALIA.

Mercoledì 17 dicembre si è svolto un incontro presso il Comune della Spezia sulle tematiche della Legge Regionale Trasporto Pubblico Locale e la Uil Trasporti ha consegnato a tutti i partecipanti un documento politico sindacale, che di seguito riportiamo, e ha lasciato la sala non partecipando all'audizione.

La Uiltrasporti, pur apprezzando la tempestività con la quale il Comune della Spezia ha incontrato le OO.SS. con il fine di analizzare le prospettive industriali di ATC Esercizio alla luce del nuovo quadro di riferimento legato alla legge di riforma del sistema di trasporto pubblico locale regionale (nr° 33 del 07/11/2013),evidenzia come il risultato di questo incontro sia largamente insoddisfacente ed oggetto di profonda preoccupazione.

"Il grande risultato ottenuto dalla lista Uiltrasporti nelle elezioni delle RSU/RLSSA di Acam-Ambiente(58% dei voti validi e 5 rappresentati eletti su un totale di 9) è la dimostrazione che le nostre proposte e i nostri programmi, sono funzionali alle esigenze dei lavoratori e sono compatibili con la tutela e la salvaguardia dei livelli occupazionali". Così Marco Furletti, segretario provinciale Uil Trasporti.

Venerdì 22 novembre presso la Sala Marmori della Camera di Commercio spezzina, alle 15, si terrà l'incontro-dibattito "Reset Sanità II edizione: dalla medicina d'iniziativa all'organizzazione della sanità spezzina".

Nel 2013 la tares peserà mediamente sui bilanci delle famiglie 305 euro, più della media dell'imu sulla prima casa.

"Licenziamenti sarebbero inacettabili: non c'è una sola ragione dal punto di vista industriale". Il segretariogenerale della UIL, Luigi Angeletti, a decine di ore dall'incontro tra Marchionne e il premier Monti, ritiene che la soluzione del caso Fiat sia:"Investire su nuovi modelli per agganciare la ripresa del mercato nel 2014".

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.