Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Partito Repubblicano Italiano

Partito Repubblicano Italiano

Abbiamo aderito al Partito Repubblicano Italiano aprendo una nuova sezione a Lerici forti della convinzione che dopo la fallimentare e inspiegabile esperienza dei governi Lega-Pdl, ci fosse spazio per una stagione di rinnovamento dei contenuti e delle persone ai vertici del partito, ma a distanza di un anno alla vigilia delle elezioni politiche dobbiamo costatare che nulla si è mosso.

Martedì 11 dicembre alle 18.00 all'ex Jolly hotel alla Spezia Carlo Stagnaro e i coordinatori regionali di "Fermare il declino" presenteranno il movimento. Lo comunica il Partito Repubblicano di Lerici, invitando la cittadinanza a partecipare.

Pur riconoscendo apprezzamento all'amministrazione per la decisione di aprire nei mesi invernali la ZTL non possiamo non esprimere riserve sul modo e su tempi con cui tale decisione è stata partorita.

Referendum per tornare all'Articolo 18. "Ripristinare l'art.18 dello Statuto dei Lavoratori e i diritti minimi previsti dal contratto nazionale di lavoro". Sono questi i due quesiti referendari che sono stati depositati in Cassazione riguardanti la recente riforma Fornero e l'art.8 del decreto legge n.138 emanato dal governo Berlusconi nel 2011. A fare da apripista all'iniziativa L'Italia dei Valori assieme al leader di Sel Nichi Vendola con esponenti della sinistra radicale come Diliberto e Paolo Ferrero e sindacalisti di area Fiom-Cgil.

Perno delle ultime campagne elettorali ed argomento cardine delle ultime discussioni politiche lericine resta la ZTL.
Le soluzioni sono state ampiamente dibattute e non esiste proposta non considerata: dalla apertura di Via Gerini alla pedonalizzazione di Via Roma, dalla bretella della Venere ai nuovi parcheggi sotterranei in Piazza Bacigalupi e Piazza Valtriani, dalla variazione del senso di marcia in Viale Vittoria a San Terenzo alla modifica dei parcheggi rendendoli a pettine in Via Gerini ecc...;

La sezione di Lerici del Partito Repubblicano Italiano non condivide la mozione della lista "Golfo dei Poeti" sul conferimento della cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati nati sul nostro territorio che verrà presentata al Consiglio Comunale di questo pomeriggio.

A seguito degli avvenimenti riguardanti le acque del nostro mare e la sua presunta sporcizia, il Partito Repubblicano Italiano, senza voler entrare in polemiche sterili, né mettere in dubbio le dichiarazione del Sindaco Caluri, invita comunque l'amministrazione ad effettuare ulteriori controllicome suggerito in data 23 luglio 2012 al consiglio comunale dal consigliere Cerretti, avvalendosi eventualmente di enti diversi dall'Arpal.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.