Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Parco Nazionale delle Cinque Terre

Parco Nazionale delle Cinque Terre

Via Discovolo snc c/o Stazione Manarola
19017 Riomaggiore

Tel. 0187/762600
Fax 0187/760040
info@parconazionale5terre.it
pec@pec.parconazionale5terre.it
protocollo@parconazionale5terre.it

Durante l'attività di servizio, gli Agenti del Corpo Forestale dello Stato hanno denunciato un bracconiere, responsabile d'avere ucciso un cinghiale catturato con un laccio metallico.

Itinerari contemplativi e naturalistici, ispirati ai luoghi dell'anima di Montale, eternati dal poeta in tantissime liriche: il Parco Letterario Eugenio Montale e delle Cinque Terre che è parte della rete Società Dante Alighieri è un'occasione per immergersi nel cuore più autentico di questo tratto dell'estremo levante ligure, in quegli angoli nascosti fatti di colline che si gettano a picco nel mare o dei "ciàn" sorretti dai muretti a secco, immagini che hanno reso famoso in tutto il mondo questo tratto frastagliato della costa ligure.

L'Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre, in considerazione di ingiustificate preoccupazioni espresse da taluni operatori turistici locali, ribadisce l'invito, espresso con il proprio comunicato del 15 febbraio 2016 ("E' tempo di fare un passo avanti"), a condividere ogni possibile soluzione utile ad arginare, e comunque a razionalizzare, il fenomeno del turismo di massa nelle Cinque Terre.

Il Presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre, le cui parole pronunciate nei giorni scorsi hanno suscitato molteplici reazioni, a tutti i livelli, da quello locale a quello internazionale, interviene per puntualizzare alcuni aspetti.

Le Cinque Terre viste dal sellino di una fantastica bicicletta a pedalata assistita, per provare il senso di libertà che sa regalare e ammirare panorami mozzafiato, aiutati nelle salite dal motore elettrico.

È dall'estate del 2013 che il Parco Nazionale rivendica la necessità di un servizio dedicato di treni per le Cinque Terre.

Il Presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre, Vittorio Alessandro, interviene in merito alla questione dei collegamenti ferrloviari tra i cinque borghi e tra questi e La Spezia da una parte e Genova dall'altra.

Si impone una noiosa precisazione a chi chiede come mai l'Ente Parco non figuri tra i firmatari della lettera all'Assessorato Liguria contenente le proposte sui servizi ferroviari per le Cinque Terre.

Non si può che essere lieti della iscrizione della Via dell'Amore nell'elenco dei beni di interesse culturale, firmata giorni fa dalla Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio della Liguria.

Lunedì 8 febbraio 2016 alle ore 18,00 presso la sede del Parco Nazionale delle Cinque Terre – Via Discovolo c/o Stazione Manarola un  incontro pubblico.

Prosegue il progetto pilota di mitigazione del rischio idrogeologico sul sentiero SVA (ex n.2) da Corniglia a Vernazza avviato dal Parco su richiesta del Comune di Vernazza e con la supervisione del Centro Studi Rischi Geologici.

E' il più grande plastico urbano, realizzato con effetti reali, personaggi, simulazioni e mezzi in movimento. Ci sono anche Furore, Venezia, Pompei, Atrani e Roma.

Dopo il patrocinio della Commissione Nazionale per l'UNESCO, un altro importante riconsocimento all'Ultratrail del Parco Cinque Terre.

Intervista alla crew nata dal Nike Run Club Londra che, sempre "a caccia di amazing place to run" parteciperà alla II edizione dell'Ultratrail del Parco Cinque Terre.

Incontri, laboratori pratici e passeggiate. Si chiude la due giorni di didattica attiva per 12 studenti in economia provenienti dagli USA.

Considerato da molti come la Bibbia di viaggio per i lettori sofisticati è la più glamour e seguita tra le riviste di viaggi in Giappone.

Nella trattativa svoltasi ieri a Genova sul trasporto ferroviario nelle Cinque Terre, il Parco Nazionale e i Comuni delle Cinque Terre hanno portato avanti le stesse richieste, ma su tavoli separati.

Il Parco Nazionale sostiene la necessità, affermata da tempo in ogni occasione, che il servizio di trasporto ferroviario da e per le Cinque Terre richieda il netto miglioramento dell'accoglienza turistica attraverso la tendenziale differenziazione dell'utenza residente dai flussi turistici, e la razionalizzazione di questi (prenotazione online, organizzazione delle visite).

Dopo le richieste e gli incontri che non hanno portato ad alcuna mediazione tra le posizioni dei comuni delle Cinque Terre e dell'Ente Parco da un lato e Trenitalia dall'altro, Il Presidente del Parco Nazionale delle Cinque Terre Vittorio Alessandro scrive all'Assessore regionale ai trasporti Berrino ribadendo le richieste, la necessità di trovare una soluzione e, in caso ciò non avvenisse, disegnando quelli che sarebbero gli scenari futuri.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.