Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Vittorio Alessandro (Presidente Parco delle Cinque Terre): "Grazie a forze dell'ordine e volontari che vigilano sulla sicurezza" In evidenza

A conclusione della settimana di Ferragosto, periodo di intensi flussi turistici, il Presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre vuole ringraziare tutti coloro che hanno vigilato sulla sicurezza di residenti e turisti.

Queste le parole del Presidente del Parco:
"Rivolgo un affettuoso ringraziamento alle Forze dell'ordine che, nella stagione turistica in corso nelle Cinque Terre, stanno svolgendo un mirabile lavoro per la sicurezza del territorio e dei suoi numerosi visitatori, ai quali hanno assicurato un Ferragosto di serenità.
Carabinieri, Capitaneria di Porto, Corpo Forestale dello Stato, Polizia di Stato e Polizia Municipale, cui si è unito l'impegno dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Alpino e dei volontari delle Pubbliche Assistenze, hanno garantito una continua presenza, efficace e discreta.
Controlli costanti in mare, prevenzione degli incendi, impegno contro la criminalità sui treni, sul grave abbandono in cui versa il Villaggio Europa, e tante altre cose che le statistiche a volte non raccontano, ma che sono preziose.
Grazie a tutti gli uomini e le donne in divisa impegnati nel Parco delle Cinque Terre".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 19 Agosto 2016 19:46

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.