Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Il Circolo UAAR della Spezia elegge il direttivo In evidenza

Nel corso della serata si parlerà del libro di Barbero “Benedette Guerre, Cristiane e jihad”.

 

Il circolo Uaar della Spezia invita soci, amici e simpatizzanti alla serata di venerdì 8 febbraio, alla Spezia, presso la sede del circolo in via del Canaletto 159.
Dopo una breve riunione dei soci, per eleggere le cariche del direttivo di circolo, dalle ore 18.30 la serata proseguirà con una piacevole ed interessante relazione a cura di Nicola Caprioni, che commenta il libro “Benedette Guerre, Cristiane e jihad”, di Alessandro Barbero (ed. La Terza-Bari).

Il libro che dà una visione laica e non romanzata delle guerre crociate e della lotta politica che vi si celava dietro e Illustra il tentativo del Papato romano di assumere la guida spirituale e politica dell’occidente.
Alessandro Barbero, uno degli ospiti fissi del Festival della Mente di Sarzana, è docente di Storia Medioevale all’Università del Piemonte Est. E’ uno degli storici di nuova generazione tra i più quotati ed ha la dote straordinaria di riuscire a raccontare la storia in maniera avvincente, senza per questo scadere nel banale o nella pseudo storia.

La serata è aperta a tutti, anche non soci e ad ingresso libero.

Info:
circolo Uaar La Spezia: 366-8985459
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.