Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Decamerone e altre storie, Toni Garbini a NIN In evidenza

Nin Nuove Interpretazioni, la rassegna di teatro contemporaneo organizzata dalla compagnia Ordinesparso sotto la direzione artistica di Giovanni Berretta, sabato 21 febbraio, ore 21.30, nell'auditorium del Liceo Parentucelli, ospiterà Toni Garbini di Teatrocra con lo spettacolo "Decameron e altre storie" di e con Toni Garbini musiche originali di Alessandro Picci, una produzione Teatrocra. 

Un grande classico della letteratura italiana troppo spesso oscurato da commenti, note e da una lettura scolastica o obbligata, torna a vivere attraverso il racconto teatrale. Lo spettacolo è la messa in voce dei personaggi del popolo che, nonostante tutto, ora come sempre, si muove in direzione della gioia di vivere. Verranno raccontate due novelle: quella di Masetto da Lamporecchio che "si fa mutolo e diviene ortolano di uno monistero di donne, le quali tutte concorrono a giacersi con lui" e quella di Madonna Filippa "dal marito con un suo amante trovata, chiamata in giudicio, con una pronta e piacevol risposta sé libera e fa lo statuto modificare".

 

Amore, gioia, desiderio, erotismo, immaginazione e inventiva. E dunque quale rappresentazione dell'uomo esce dal capolavoro di Boccaccio? Un uomo capace di immaginare un mondo per portare a compimento il proprio desiderio. Questo libro inaugura la narrativa italiana sia da un punto di vista linguistico che tematico perché descrive un uomo che si affida completamente a se stesso, alla propria capacità inventiva, alla propria astuzia nella prospettiva di una perfetta e immanente felicità terrena.

Lo spettacolo è accompagnato dalle musiche originali suonate dal vivo del chitarrista Alessandro Picci.

Le prossime date di Nin:

28 febbraio "Progetto bombarolo", ILINX.

21 marzo "Il Piccolo Principe", Compagnia Ordinesparso.

11 aprile "Quello che rimane", ILIV Teatro.

25 aprile "Cuore d'oro, silenzio d'argento", Compagnia degli Evasi.

30 maggio Acmè.

8-14 giugno Settimana NIN (Fortezza Firmafede).

Biglietti:

Ingresso gratuito per gli studenti delle superiori.

Intero 10 €, ridotto 8 € (tessera ARCI, sotto i 21 anni e sopra i 65).

Se entri a nin vestito con qualcosa di viola entri a prezzo ridotto!

E dove andiamo dopo lo spettacolo? La sera degli spettacoli all'osteria Doi citi (piazza Matteotti) ci sarà la possibilità di mangiare con il "menù nin" a solo 12 €.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 19 Febbraio 2015 18:03

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.