Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

La festa di San Francesco In evidenza

Domenica prossima è la festa di San Francesco d’Assisi.

Domenica prossima è la festa di San Francesco d’Assisi. La ricorrenza sarà festeggiata in modo particolare dalle comunità francescane (i frati Minori nei conventi di Gaggiola e di Levanto e i Cappuccini in quello di Monterosso, e le monache Clarisse), e nelle parrocchie intitolate al “poverello”, a Sarzana, Lerici e Spezia – Fossitermi. Il vescovo Palletti celebrerà la Messa alle 11 a San Francesco di Sarzana, dove conferirà le Cresime, e alle 18 nel santuario di Gaggiola.

Qui il sindaco Pierluigi Peracchini, secondo la consuetudine, rivolgerà un saluto a nome della città e della Provincia, mentre al termine sarà distribuito il “pane della pace e del perdono”.

Venerdì 2 ottobre, alle 17, il vescovo sarà nella chiesa di San Francesco di Fossitermi per celebrare la Messa e per conferire la Cresima. Sabato alle 17, al santuario di Gaggiola, tradizionale celebrazione del “Transito”, a ricordo della morte di Francesco.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.