Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
CGIL

CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

Sabato 21 Novembre la FIOM-CGIL scenderà in piazza con una grande manifestazione nazionale.

"La CGIL ha già depositato una denuncia alla Procura della Repubblica a maggio del 2009 sulla presenza di amianto in arsenale".

"La partecipazione del sindaco di Sarzana Cavarra al convegno sul fascista Biggini è un atto grave".

Con 29 voti a favore, 4 contrari e 2 astenuti, ieri l'Assemblea generale della Funzione Pubblica CGIL della Spezia ha eletto Daniele Lombardo nuovo segretario generale.

LA CGIL della Spezia partecipa all'iniziativa di questa sera in risposta all'inaudito attacco terroristico che questa notte ha ferito a morte la Francia, l'Europa, la libertà e la democrazia.

Continuano le difficoltà della società partecipata dal Comune di Deiva Marina e a farne le spese, ancora una volta, sono i dipendenti senza stipendio da mesi.

Le scriventi Segreterie Provinciali intendono esprimere la propria solidarietà alla lavoratrice Comandante Marina Musetti, della polizia municipale di Ameglia e Sarzana, per l'attacco gratuito di cui é stata vittima, in relazione a quanto apparso sulla stampa odierna.

Un risultato che in altri tempi si sarebbe definito "bulgaro" è quello che ha visto la CGIL vincere nettamente le elezioni per la RSU Ipercoop.

E' stato indetto per sabato 7 novembre, per l'intero turno, uno sciopero dei lavoratori che afferiscono al mondo delle cooperative della grande distribuzione, Coop Liguria e Ipercoop Liguria, e all'associazione datoriale Federdistribuzione, che annovera aziende come Carrefour, Esselunga, Lidl, Basko, Zara, Penny Market, Limoni, Mariannaud. In tutto, sono circa un migliaio i lavoratori chiamati allo sciopero da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

Con 43 voti a favore, 2 contrari e 2 astenuti, l'assemblea generale dello SPI CGIL della Spezia ha eletto Carla Mastrantonio nuova segretaria generale della categoria.

"5 infortuni sul lavoro in una settimana nella nostra provincia; e proprio durante la "settimana della sicurezza sul lavoro". Un tragico paradosso e una situazione che deve finire".

Lavoratrici e lavoratori, organizzazioni sindacali delle diverse categorie, degli industriali, degli artigiani e dei commerciati, datori di lavoro, professionisti, forze di polizia e amministrazioni pubbliche, negli ultimi anni hanno potuto apprezzare la qualità dei servizi resi dalla Direzione del Lavoro della Spezia.

E' di poco fa la notizia di un altro grave infortunio sul lavoro: Davide Verdina, 40 anni, lavoratore della ditta Siman, è stato colpito alle mani da un portellone mentre lavorava a bordo della Vespucci in Arsenale. Trasportato di urgenza all'Ospedale, a ora risulta che l'uomo abbia perso 4 dita di una mano.

Questa mattina, un nutrito gruppo di lavoratori del polo riabilitativo Don Gnocchi di Via Fontevivo ha partecipato al presidio organizzato da CGIL, CISL e UIL per dire NO alla disdetta unilaterale del contratto nazionale da parte della dirigenza della Fondazione.

Una cartella di Equitalia di quasi 25 mila euro di presunti contributi INPS inevasi.

CGIL e CISL spezzine organizzano per mercoledì 21 ottobre, alle ore 17:00, l'iniziativa Grandi (s)e vaccinati, incontro pubblico sul tema delle vaccinazioni. Saranno ospiti la Dottoressa Stefania Artioli, Primario S.C. malattie infettive ASL5 e il Dott. Francesco Maddalo, Direttore S.C. igiene e sanità pubblica ASL5.

Sala Dante gremita per il convegno nazionale "La cultura della sicurezza sul lavoro, della prevenzione e le metodologie di valutazione nel campo dello stress da lavoro correlato per gli operatori della sicurezza", organizzato dal Silp per la CGIL.

Sabato 17 ottobre alle ore 17.00 in piazza Beverini alla Spezia si terrà un presidio e FLASH MOB con catena umana per ricordare l'atroce attentato che ad Ankara ha causato la morte di centinaia di persone, proprio mentre nella capitale della Turchia si svolgeva una manifestazione che chiedeva libertà, pace e democrazia.

Questa mattina un nutrito gruppo di pensionati, militanti e delegati sindacali di CGIL, CISL e UIL ha partecipato al presidio unitario contro la legge Fornero che si è tenuto sotto la Prefettura della Spezia.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.