Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Dopo 5 mesi nel Corno d'Africa Nave Libeccio rientra alla Spezia, l'attracco giovedì 5 novembre In evidenza

Giovedì 5 novembre Nave LIBECCIO rientrerà nella sede di La Spezia dopo circa 5 mesi di impegno fuori area nell'Operazione Atalanta.

 

L'arrivo a La spezia è stato preceduto da una breve sosta tecnica a Taranto, dal 30 ottobre al 2 novembre. Partita da La Spezia il 4 maggio 2015, dopo un richiamo addestrativo pre-missione presso il centro addestramento della Marina Militare di Taranto, Nave Libeccio dal 10 giugno 2015 al 20 ottobre 2015 è stata inserita nella Task Force 465, operando nell'Oceano Indiano (Golfo di Aden, Bacino Somalo, Mar Arabico) per un totale di 2488 ore di moto e 25488 miglia nautiche percorse per l'assolvimento della missione. Un periodo caratterizzato da tante attività in mare ove la nave vi è rimasta per ben 98 giorni (73%) a fronte di soli 36 giorni (27%) trascorsi in porto.

Nel corso delle operazioni di sorveglianza nell'area del Corno d'Africa, Nave Libeccio, con il suo Equipaggio, oltre ad aver condotto attività di supporto e di cooperazione civile e militare nel porto di Djibouti, ha garantito ben 59gg di monitoraggio e protezione dei mercantili in navigazione lungo le coste somale e Golfo di Aden, 31gg di controllo alle attività di pesca, 46 missioni di elicottero di cui una dedicata all'assistenza dell'equipaggio della M/V FOCOMAR e protezione della motonave RIZZO, battente bandiera italiana, in difficoltà nel Golfo di Aden. Non sono mancati, quando richiesti o ritenuti necessari, soccorsi medici, portati a termine dal team sanitario di bordo.

L'Operazione Atalanta è una missione molto impegnativa che si estende su un'area di operazioni superiore, in termini di paragone, alla superficie di tutta l'Europa. Nave Libeccio, al Comando del Capitano Fregata Cristo Salvatore Traetta, ha un equipaggio 205 marinai tra uomini e donne.


Foto da www.marina.difesa.it

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 04 Novembre 2015 19:20

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.