Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Indetto bando di gara per concessione servizio di rimorchio nel porto e rada della Spezia

Il termine per la presentazione delle offerte è fissato alle ore 12:00 del prossimo 12 ottobre.

Il 26 agosto, al termine di un complesso iter istruttorio iniziato nel 2019, la Capitaneria di porto della Spezia ha emanato il bando di gara per l’affidamento in concessione del servizio di rimorchio del porto e della rada della Spezia, secondo quanto previsto dal Regolamento Europeo n. 352/2017 – che ha apportato una radicale innovazione al quadro normativo sui servizi portuali – e con le modalità di affidamento della concessione di cui al nuovo Codice dei Contratti Pubblici.

Il bando è visibile sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, sul sito internet istituzionale della Capitaneria di porto della Spezia nella sezione amministrazione trasparente/bandi di gara e contratti e nella piattaforma telematica Net4market all'indirizzo https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_capitaneriadiportosp; ne è stata, altresì, curata la diffusione ai più importanti Organi di informazione.

In applicazione ai dettami del Reg. (UE) n. 352/2017 e della Circolare dell’allora Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 30220/2018, l’Autorità marittima, con decreto n. 05/2019, d’intesa con l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, aveva già limitato il servizio di rimorchio a n. 1 (uno) prestatore di servizio in regime di concessione per il porto della Spezia.

L'elaborazione del nuovo bando di gara e della relativa documentazione ha visto il coinvolgimento di tutti gli stakeholders del comparto del trasporto marittimo, in ossequio alle linee guida emanate dalla competente Direzione generale dell’allora Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e ha tenuto conto della realizzazione delle nuove opere di infrastrutturazione in ambito portuale, avviate nel 2020.

In ottemperanza alle disposizioni vigenti in materia, l’importo posto a base di gara è pari a € 148.716.133,00 per una durata di 15 anni, mentre il termine per la presentazione delle offerte è fissato alle ore 12:00 del prossimo 12 ottobre.

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 09 Settembre 2021 15:50
Guardia Costiera

Largo Michele Fiorillo
19124 La Spezia SP

Tel. 0187 258100

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.