Stampa questa pagina

Saccone e Rosson: "Ridotto il canone dovuto all'Ente Provincia dalle società sportive in difficoltà" In evidenza

È stato ridimensionato il canone dovuto e sono stati definiti anche i piani di rientro.

"L’ordine del giorno proposto dal capogruppo della Lega in Provincia Alessandro Rosson insieme alla presidente della commissione bilancio Patrizia Saccone, a sostegno delle società sportive è stato approvato all’unanimità dal consiglio provinciale della Spezia".

"Rosson e Saccone hanno ottenuto la riduzione del canone dovuto dalla società sportive per l’anno corrente, azzerandolo nella misura corrispondente al periodo di mancato utilizzo e ridimensionandolo in modo significativo per il restante periodo, definendo anche piani di rientro concordati, senza applicazioni di penali e interessi, laddove le società sportive abbiano manifestato oggettive difficoltà di mantenimento dei propri obblighi contrattuali nei confronti dell’Ente Provincia".

"Saccone e Rosson hanno molto apprezzato il sostegno e la sensibilità dimostrata da tutti i consiglieri provinciali nell’approvare l’ordine del giorno presentato e hanno ringraziato pubblicamente tutte le società sportive della provincia spezzina per il lavoro svolto negli anni sul territorio, fattore fondamentale di coesione sociale e di sostegno alla salute della collettività".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Domenica, 10 Maggio 2020 11:09
Lega per Salvini Premier

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Articoli correlati (da tag)