Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Oriental Car

Oriental Car

Concessionaria Hyundai per La Spezia e Provincia

Viale San Bartolomeo, 629, 19126 La Spezia
Tel. 0187 504191

La concessionaria Oriental car di Soliani presenta le proprie Hyundai, EVO ed anche la DR F35 alla Fiera delle Nocciole a Sarzana che si svolgerà da domani 2 Aprile fino a lunedì 4. Si torna in Piazza Matteotti nel centro di Sarzana dopo due anni di stop con le  auto per la Fiera più importante dell'anno. Presente la gamma Hyundai ed EVO ma anche una nuovissima DR F35. E' la prima volta che saranno prenti tutte le motorizzazioni GREEN che vanno dal benzina e GPL, a tutte le elettriche con Bayon mild Hybrid, Kona Full Hybrid, Kona full Electric e il top di gamma Tucson Plug-in. Le EVO invece sono thermohybrid a GPL come anche la DR F35 che è uno dei pochi SUV a GPL disponibile anche con cambio automatico. 

Design idrodinamico e perfette proporzioni per la nuova DR 4.0. Motorizzata con un nuovo 1.500 Turbo GPL 149 cv sia con cambio manuale che con cambio automatico 6 rapporti. Uno dei pochi SUV disponibili con alimentazione GPL e con cambio automatico, oltre che un allestimento TOP full optional di serie con: interni in pelle totale, tetto apribile elettrico, radio touchscreen da 9", 6 airbag, freno a mano elettronico e molto altro. Consegnata nel colore nero metalizzato e disponibili in molti altri colori senza alcun supplemento al prezzo di 22.900,00 escluso immatricolazione. Tutta la gamma DR gode della garanzia di 5 anni. Troverete ulteriori informazioni dalla Concessionaria Oriental car in Vle S. Bartolomeo 629/b 0187511538 www.orientalcar.it

Design idrodinamico e perfette proporzioni per la nuova DR 4.0. Motorizzata con un nuovo 1.500 Turbo GPL 149 cv sia con cambio manuale che con cambio automatico 6 rapporti. Uno dei pochi SUV disponibili con alimentazione GPL e con cambio automatico, oltre che un allestimento TOP full optional di serie con: interni in pelle totale, tetto apribile elettrico, radio touchscreen da 9", 6 airbag, freno a mano elettronico e molto altro. Consegnata nel colore nero metalizzato e disponibili in molti altri colori senza alcun supplemento al prezzo di 22.900,00 escluso immatricolazione. Tutta la gamma DR gode della garanzia di 5 anni. Troverete ulteriori informazioni dalla Concessionaria Oriental car in Vle S. Bartolomeo 629/b 0187511538 www.orientalcar.it

#Hyundai #bayon in #prontaconsegna✅? da #orientalcarlaspezia Vieni a scoprire la gamma Bayon benzina, Hybrid⚡️ e ora anche a #GPL ☁️.

Concessionaria Hyundai per La Spezia e Provincia Oriental car di Soliani a La Spezia dal 1959 in Viale San Bartolomeo ang. Via Valdilocchi. www.orientalcar.it

La Nuova Hyundai TUCSON sfoggerà le sue capacità versatili e il suo design futuristico nel film "Uncharted", con il concept “Beast” nella prossima pellicola di Sony Pictures. Dopo il successo di Spider-Man No Way Home Tucson torna sul grande schermo in Uncharted con Tom Holland, Mark Wahlberg e Antonio Banderas. In Italia il film, distribuito da Warner Bros Entertainment Italia, sarà esclusivamente nelle sale dal 17 febbraio. Per informazioni sulla Nuova Tucson potete contattare la Concessionaria Hyundai per La Spezia e Provincia Oriental car la potete trovare in V.le S. Bartolomeo ang. V. Valdilocchi. www.orientalcar.it  #TUCSON #Hyundai #orientalcar #hyundailaspezia #laspezia

Domani 20 Gennaio Hyundai Motorsport entra nella nuova era ibrida del Mondiale Rally con l'obiettivo di competere per i titoli costruttori e piloti 2022. E' importante per Hyundai essere legata a una tecnologia rilevante per la strada; il passaggio all'ibrido nel WRC riunisce le attività del brand nel motorsport e nelle auto stradali. Il nuovo regolamento tecnico del Rally1 è stato stabilito per mostrare l'impegno del WRC verso un futuro sostenibile, così come i miglioramenti in termini di sicurezza e uguaglianza tra i concorrenti. La tecnologia ibrida è stata introdotta nel WRC per la prima volta, rendendo necessario un nuovo approccio allo sviluppo delle auto da rally, insieme a un carburante sostenibile al 100%. Hyundai i20 N Rally1 è il risultato dei nuovi regolamenti - combinando un tradizionale motore a combustione interna da 1,6 litri con una comune unità ibrida plug-in  e la vasta esperienza accumulata dal team in otto stagioni competitive nel WRC.
Gli equipaggi 2022 saranno: Thierry Neuville e Ott Tänak che parteciperanno a tutti e 13 i round del campionato WRC, Oliver Solberg e Dani Sordo si alterneranno alla guida di una terza vettura per tutta la stagione.

La stagione delle feste è arrivata. È tempo di vivere il mondo con una nuova energia, dopo un anno lungo e impegnativo, la stagione delle feste è finalmente arrivata. È il momento di ricaricarci e riconnetterci con la famiglia e gli amici. La Concessionaria per La Spezia e Provincia dei marchi Hyundai ed EVO automobili Oriental car di Soliani augura a tutti delle meravigliose feste e un felice 2022.

Hyundai i20 N è stata nominata Auto dell'Anno ai riconoscimenti annuali di Top Gear dopo che ha spazzato via altri 25 concorrenti al  recente test Speed Week per aggiudicarsi l'ambito titolo di Performance Car of the Year.  Tre anni fa abbiamo nominato Hyundai Manufacturer of the Year. Il premio si basò su un trio di modelli impressionanti, sia spinti (la hot hatch i30 N) che più eleganti (IONIQ Hybrid e KONA Electric). Quest'anno, è l'ampiezza assoluta di “talenti” nella gamma Hyundai ad averci influenzato: hot hatches (i30 N, i20 N), hot crossover (KONA N), auto a celle a combustibile a idrogeno (NEXO) e un veicolo elettrico che sembra e va meglio di qualsiasi altra cosa là fuori (IONIQ 5). Hyundai sta spaccando su tutta la linea. Sappiamo da tempo che i coreani stanno arrivando. Beh, non stanno più arrivando. Sono qui, e lo stanno facendo meglio di chiunque altro. L. Jack Rix redattore della rivista Top Gear. 

--- Auto appena arrivata
--- Unica disponibile
--- Pronta consegna
--- Con Rottamazione entro il 30/11/2021
--- Annuncio vero e reale
--- Full optional
EVO 5 in pronta consegna. Unica auto disponibile in pronta consegna con contributo della rottamazione e obbligo all'immatricolazione entro il 30/11/2021. L'annuncio è riferito all'unica auto disponibile in pronta consegna. Al prezzo vanno aggiunte le spese di immatricolazione e rottamazione della vecchia auto.
L’auto è disponibile in pronta consegna per visione e prova.
ORIENTAL CAR SERIETA' E AFFIDABILITA', DAL 1959 A LA SPEZIA CON HYUNDAI DAL 1986. Vi invitiamo a visitare il nostro sito www.orientalcar.it per vedere tutte le nostre offerte di auto e conoscerci meglio, perché…. noi ci mettiamo “la faccia”. ORIENTAL CAR S.r.l. Concessionaria Ufficiale HYUNDAI per La Spezia e Provincia, Showroom Viale San Bartolomeo ang. Via Valdilocchi Tel 0187 511538 Amministrazione, magazzino ricambi e assistenza Viale S. Bartolomeo 629/B (Palazzo Chiolerio) Quartiere Fossamastra 19126 La Spezia (SP) Tel. 0187 504191 P. IVA - 00879900116 - Email: info-h@orientalcar.it
Siamo facilmente raggiungibili dalle Province di Massa Carrara, Genova, Parma. Dalla Lunigiana, Val di Vara, Val di Magra, Sarzana e Versilia perché siamo vicini al casello autostradale di La Spezia adiacenti all’ingresso del PORTO mercantile.

EVO e DR Automobilies capitanata dal molisano Massimo Di Risio a Ottobre ha collezionato un +72,1% di immatricolazioni rispetto all’ottobre 2020. Impressionante il confronto con i dati pre pandemia, se si confrontano con quelle di ottobre 2019 il costruttore molisano ha fatto un balzo pari addirittura al 372%. Il vero punto di forza è che il 99% del targato del gruppo è Thermohybrid benzina/GPL. Solo SUV, solo full optional, solo motori ecologici. Venite a scoprire la Gamma full optional di serie più economica del mercato dalla Concessionaria per La Spezia e Provincia Oriental car in V.le S. Batolomeo 629/b. www.orientalcar.it

EVO e DR Automobilies capitanata dal molisano Massimo Di Risio a Ottobre ha collezionato un +72,1% di immatricolazioni rispetto all’ottobre 2020. Impressionante il confronto con i dati pre pandemia, se si confrontano con quelle di ottobre 2019 il costruttore molisano ha fatto un balzo pari addirittura al 372%. Il vero punto di forza è che il 99% del targato del gruppo è Thermohybrid benzina/GPL. Solo SUV, solo full optional, solo motori ecologici. Venite a scoprire la Gamma full optional di serie più economica del mercato dalla Concessionaria per La Spezia e Provincia Oriental car in V.le S. Batolomeo 629/b. www.orientalcar.it

Gabriele Tarquini ha annunciato il suo ritiro dal WTCR dopo la gara conclusiva della stagione WTCR 2021 in Russia, che si terrà all'Autodromo di Sochi il 26-28 novembre. Tarquini è stato parte integrante del successo della divisione Hyundai Motorsport Customer Racing, dove è entrato per la prima volta nel 2017 come pilota capo collaudatore nelle prime fasi del progetto Hyundai i30 N TCR. Mi sento molto triste racconta Gabriele. Dopo una lunga carriera che sembrava non finire mai, pensi che questo momento non debba mai arrivare. Nella vita, tutto ha un inizio e una fine e io sono abbastanza grande per capirlo. Con Hyundai Motorsport abbiamo fatto un ottimo lavoro insieme. Abbiamo iniziato con un foglio bianco e realizzato la Hyundai i30 N TCR, ho vinto la prima gara e il titolo per la squadra. Il nostro rapporto è molto forte. Non voglio smettere di guidare completamente, perché le corse sono come una droga per me, quindi dovrò lentamente abituarmi, perché non posso passare dal 100% a niente. Mi sto anche confrontando con Hyundai Motorsport per vedere se possiamo avere un rapporto diverso in futuro. Abbiamo raggiunto tanti risultati insieme, come il titolo piloti WTCR nel 2018, ma per me il momento clou è stata la prima gara della Hyundai i30 N TCR in Cina. La squadra aveva fatto un grande sforzo per essere lì e dovevamo vincere perché volevamo dimostrare al brand, ai fan e ai clienti di avere un’auto vincente e io volevo dimostrare a me stesso che la vettura che avevo testato e sviluppato era la macchina giusta per loro. Per questo motivo, questo momento è indimenticabile per me. Auuguriamo a Gabriele di proseguire ancora un rapporto di lavoro con Hyundai Motorsport e lo ringraziamo ancora per aver legato il nome di un grande pilota Italiano ad un grande costruttore Mondiale quale è Hyundai.

 Hyundai Motor Group presenta la sua Vision
per diffondere l’idrogeno entro il 2040 al
Forum Hydrogen Wave


· Hyundai Motor Group annuncia Hydrogen Vision 2040, per rendere disponibile l'idrogeno entro il 2040 per "Tutti, Tutto e Ovunque" al forum online Hydrogen Wave
· Hydrogen Wave presenta i piani del Gruppo per una nuova “ondata” di prodotti e tecnologie basati sull’idrogeno verso una società a idrogeno
· Nel 2023 il Gruppo introdurrà un sistema di celle a combustibile di nuova generazione – varianti da 100kW e 200kW - con costi ridotti di oltre il 50%, un volume totale del pacco ridotto del 30% e una potenza raddoppiata
· Entro il 2028 il Gruppo diventerà il primo costruttore automobilistico ad applicare il suo sistema di celle a combustibile su tutti i modelli di veicoli commerciali
· Entro il 2030, il Gruppo sarà in grado di raggiungere per un veicolo elettrico a celle a combustibile (FCEV) un prezzo paragonabile a quello di un veicolo elettrico a batteria (BEV)
· Hyundai Motor Group applicherà i sistemi di celle a combustibile a tutti i tipi di mobilità e promuoverà la diffusione della tecnologia in altri aspetti della società, comprese case, edifici e centrali elettriche, così come altre soluzioni energetiche
· Sono stati inoltre rivelati i futuri concept di prodotto con tecnologie a celle a combustibile, tra cui il Trailer Drone, auto sportive ad alte prestazioni e veicoli per il soccorso e salvataggio di emergenza
· Il Presidente del Gruppo, Euisun Chung, delinea la strada da percorrere: “Sviluppando tecnologie avanzate e sistemi innovativi – oltre a incoraggiare una stretta collaborazione tra i settori pubblico e privato in tutto il mondo – è possibile rendere questa visione sostenibile una realtà per tutti.”

SEOUL, 7 settembre 2021 - Hyundai Motor Group ha definito la sua visione per l'energia a idrogeno e una società globale a idrogeno.

Al forum globale virtuale Hydrogen Wave, tenutosi oggi, il Gruppo ha presentato i suoi piani per diffondere l'idrogeno entro il 2040 attraverso l'introduzione di nuove tecnologie e soluzioni di mobilità nei trasporti e in altri settori industriali.
Sottolineando ulteriormente il suo impegno pionieristico per l'energia pulita e sostenibile per tutti i tipi di mobilità, il Gruppo ha svelato piani senza precedenti, che vedranno l'elettrificazione di tutti i nuovi modelli di veicoli commerciali, con propulsori elettrici a celle a combustibile o a batteria, nonché l'applicazione di sistemi fuel cell a tutti i modelli entro il 2028. Questa audace strategia porrà il Gruppo all'avanguardia nel settore dei veicoli commerciali, contribuendo al processo di ridisegnare il settore e realizzare un futuro pulito sostenibile.
Rappresentando i piani del Gruppo per una nuova "ondata" di prodotti e tecnologie basati sull'idrogeno che continuano nel viaggio verso una società a idrogeno, le attività dell'Hydrogen Wave hanno preso il via oggi con una presentazione online guidata da Euisun Chung, Presidente di Hyundai Motor Group, e alti dirigenti, che hanno delineato la futura strategia del Gruppo sull'idrogeno per i sistemi e le soluzioni a celle a combustibile per la mobilità e altri settori.
L'obiettivo fondamentale del Gruppo di realizzare tutta la sua gamma di veicoli commerciali con celle a combustibile entro il 2028 lo renderà il primo produttore automobilistico globale a realizzare tali ambizioni e contribuirà ulteriormente a facilitare la transizione verso una vera mobilità sostenibile.
"La visione di Hyundai Motor Group è di applicare l'energia a idrogeno in tutti i settori della vita e dell'industria, come case, luoghi di lavoro, e fabbriche. L'obiettivo è quello di rendere l'idrogeno facilmente utilizzabile per tutti, tutto e ovunque", ha detto il presidente Chung al forum globale online Hydrogen Wave. "Vogliamo offrire soluzioni pratiche per lo sviluppo sostenibile dell'umanità e con questi passi avanti vogliamo contribuire a promuovere una società mondiale a idrogeno entro il 2040".
Il forum online sarà seguito da una mostra fisica, 'HydroVILLE'. Ispirata al potenziale dell'idrogeno pulito, la mostra presenterà le ultime applicazioni e concept di celle a combustibile del Gruppo per la mobilità futura e la generazione di energia.
Fin dallo sviluppo del suo primo veicolo elettrico a celle a combustibile (FCEV), nel 1998, il Gruppo si è preparato per un futuro a idrogeno. Nel 2013 è stata presentata la ix35 Fuel Cell, che ha aperto la porta alla produzione di massa di veicoli a idrogeno. Poi, nel 2018, l'azienda ha lanciato il SUV fuel cell di nuova generazione NEXO, e nel 2020 il primo camion al mondo a celle a combustibile, XCIENT Fuel Cell.
Oggi il Gruppo sta sostenendo l'idrogeno in modo che svolga un ruolo significativo nella costruzione di un futuro sostenibile e nella riduzione dalla dipendenza della società dai combustibili fossili. Dopo due decenni all'avanguardia nello sviluppo della tecnologia delle celle a combustibile, il Gruppo espanderà le sue tecnologie ad applicazioni più ampie rispetto ai veicoli, incluse altre soluzioni di mobilità e varie soluzioni energetiche.
Secondo l'Hydrogen Council, iniziativa globale guidata dai CEO delle principali aziende di energia, trasporti, industria e investimenti, l'energia a idrogeno rappresenterà il 18% della domanda globale di energia entro il 2050, con una dimensione di mercato di 2,5 trilioni di dollari. La diffusione dell'energia a idrogeno aiuterà anche a ridurre le emissioni di CO2 di più di 6 miliardi di tonnellate all'anno, creando più di 30 milioni di nuovi posti di lavoro.

Hydrogen Vision 2040 - Soluzione per la neutralità carbonica attraverso un cambio di paradigma energetico

La visione di Hyundai Motor Group prevede che entro il 2040 l'energia a idrogeno sarà usata non solo per i trasporti, ma sarà anche applicata ad aree più ampie di diverse industrie e settori. Il Gruppo mira a rendere l'energia a idrogeno disponibile per "Tutti, Tutto e Ovunque". Durante l'Hydrogen Wave, il Gruppo ha condiviso i suoi piani per rispondere proattivamente al cambiamento climatico attraverso soluzioni a idrogeno, a partire dal settore dei veicoli commerciali, che emette quantità significative di CO2 e richiede un’autonomia di guida più elevata rispetto a quella delle autovetture. A seguito di tali risultati, il Gruppo lancerà nuovi veicoli commerciali - autobus e mezzi pesanti per il mercato globale - come veicoli elettrici a celle a combustibile e veicoli elettrici a batteria. Entro il 2028, l'azienda prevede di diventare il primo costruttore al mondo ad applicare il suo sistema di celle a combustibile a tutti i modelli di veicoli commerciali. Hyundai Motor Group ha già iniziato la produzione di massa di una versione notevolmente migliorata dell'attuale XCIENT Fuel Cell, il primo camion a celle a combustibile prodotto in serie al mondo. Sta inoltre sviluppando una motrice basata sullo XCIENT Fuel Cell che sarà realizzata nel 2023. Durante Hydrogen Wave, il Gruppo ha anche presentato il concept 'Trailer Drone', un sistema di trasporto container alimentato a idrogeno in grado di funzionare in modo completamente autonomo, con una doppia configurazione e-Bogie. Attraverso lo sviluppo di veicoli commerciali a idrogeno, il Gruppo promuoverà la completa transizione del trasporto pubblico e dei sistemi logistici in Corea verso soluzioni basate sull'idrogeno - con l'obiettivo di stabilire un punto di riferimento per il mondo.
Inoltre, attraverso le avanzate tecnologie di celle a combustibile di nuova generazione, il Gruppo darà nuova energia ai mercati globali dei veicoli commerciali, compresa l'Europa, che attualmente conta 400.000 nuove unità all'anno. Il Gruppo svilupperà un PBV (Purpose Built Vehicle) a celle a combustibile da 5 a 7 metri per puntare al mercato globale dei veicoli commerciali leggeri, stimato in 7 milioni di unità vendute all'anno entro il 2030. Ciò sarà realizzato in parte grazie a un'espansione della capacità di business applicando la guida autonoma e la robotica al settore dei veicoli commerciali. 
I sistemi di celle a combustibile sono utilizzati non solo commercialmente per veicoli come il SUV NEXO, l’Elec City Bus e il camion XCIENT Fuel Cell, ma hanno potenziale anche per la distribuzione, entro il 2040, in applicazioni diverse, compresi veicoli ad alte prestazioni, mobilità aerea urbana, robot, aerei e grandi navi. Come risultato di tali capacità, il Gruppo amplierà l'ambito dei sistemi e delle tecnologie delle celle a combustibile a tutte le aree del settore energetico, compresa la fornitura di elettricità e riscaldamento per gli edifici, le fonti energetiche urbane e le centrali elettriche. Per raggiungere questo obiettivo, il Gruppo sta progettando di introdurre nel 2023 un sistema di celle a combustibile di nuova generazione in grado di garantire un prezzo e un volume ridotti a fronte di una durata e un rendimento significativamente migliorati. Attraverso i continui traguardi raggiunti in Ricerca e Sviluppo, gli ingegneri del Gruppo sono stati in grado di ridurre drasticamente i costi delle celle a combustibile negli ultimi 20 anni. Assicurando la competitività dei prezzi, l'obiettivo del Gruppo è di raggiungere per un veicolo a idrogeno un prezzo paragonabile a quello di un veicolo elettrico a batteria entro il 2030. Il Gruppo realizzerà economie di scala investendo continuamente non solo nell'innovazione tecnologica dei sistemi di celle a combustibile, ma anche nella costruzione di ecosistemi di idrogeno a livello globale, collaborando con altre organizzazioni e governi in diverse aree di business.

Sistemi di celle a combustibile di nuova generazione

Da molti anni il Gruppo è impegnato per ridurre progressivamente il costo dei sistemi di celle a combustibile per l'applicazione di massa. In questo processo di miglioramento continuo, il Gruppo ha fatto grandi passi avanti in Ricerca e Sviluppo e sta presentando i risultati al mondo. Durante l’Hydrogen Wave, Hyundai Motor Group ha presentato una serie di nuovi sistemi di celle a combustibile, tra cui un nuovo prototipo della pila di celle a combustibile di terza generazione - un successore più potente ed efficiente del sistema NEXO – la cui introduzione sul mercato è prevista nel 2023. Sistema di celle a combustibile di terza generazione. Attualmente in fase di sviluppo, la pila di celle a combustibile di terza generazione succederà all'attuale pila di NEXO. All’evento, il Gruppo ne ha presentate due versioni: 100kW e 200kW. La pila da 100 kW è stata ridotta in termini di dimensioni di ben il 30% per rendere più facile la sua applicazione in diversi tipi di veicoli e in diverse applicazioni. La versione da 200kW è stata progettata per applicazioni su veicoli commerciali ed è di dimensioni simili all'attuale sistema NEXO, ma la potenza erogata è raddoppiata. Per la pila di celle a combustibile NEXO di seconda generazione del 2018, l'azienda ha raggiunto 5.000 ore e 160.000 chilometri di utilizzo, che è simile alla garanzia di un veicolo tradizionale. Per lo sviluppo della terza generazione di celle a combustibile, l'obiettivo è di migliorare la durata del 50-100%. Le pile a lunga durata per veicoli commerciali raggiungeranno 500.000 chilometri di autonomia. Inoltre, il prezzo delle pile di celle a combustibile di terza generazione sarà drasticamente ridotto - con proiezioni superiori al 50% - e questo sarà il fattore chiave per raggiungere la parità di costo tra FCEV e BEV entro il 2030. Con flessibilità e modularità come caratteristiche centrali, il sistema di terza generazione può trovare diverse applicazioni. Un nuovo "Power Unit Module" può offrire una gamma di potenza in uscita da 500kW a 1MW impilando unità modulari da 100kW, ideale per l'uso come sistema di alimentazione di emergenza per grandi navi o aziende.  È stato anche rivelato un sistema innovativo di celle a combustibile 'Full-flat' che abbassa l'altezza della pila a 25 cm, e può essere utilizzato per varie applicazioni come PBV, MPVs, autobus e tram, montando il sistema sulla carrozzeria superiore o inferiore del veicolo.

Il futuro della mobilità a idrogeno

Al forum Hydrogen Wave, Hyundai Motor Group ha presentato anche la visione per la futura mobilità a idrogeno attraverso diverse applicazioni, dal soccorso e salvataggio di emergenza, fino al trasporto autonomo di container e veicoli sportivi ad alte prestazioni. La convenienza della produzione, dello stoccaggio e del trasporto saranno fattori importanti per l'applicazione diffusa e l'uso della tecnologia delle celle a combustibile. Sotto il marchio HWTO dedicato alle celle a combustibile, il Gruppo sta anche presentando nuovi concept per impianti di rifornimento di idrogeno portatili. 

Trailer Drone
Il concept Trailer Drone è un sistema di trasporto di container alimentato a idrogeno in grado di funzionare in modo completamente autonomo. Con il numero di serbatoi di idrogeno confezionati in modo intelligente e adattati al profilo del viaggio, il flessibile ed efficiente Trailer Drone assicura più di 1.000 km di autonomia con una sola carica, paragonabile ai sistemi di trasporto container esistenti. Le capacità di autonomia del Trailer Drone non sono state raggiunte semplicemente riproponendo la tecnologia sviluppata per le autovetture. I requisiti unici delle applicazioni di trasporto dei container e il modo in cui operano i terminal container hanno fatto sì che gli ingegneri del Gruppo avessero bisogno di ridefinire completamente il modo in cui un container si muove. A questo scopo, hanno sviluppato il 'Fuel Cell e-Bogie'.

Cella a combustibile e-Bogie
Il termine 'bogie' ha origine nell'industria ferroviaria. I carrelli ferroviari sono sotto telai di ruote che si trovano sotto ogni vagone del treno. Il Fuel Cell e-Bogie si trova sotto il container proprio come un carrello ferroviario ed è un sistema completamente chiuso con propulsione a celle a combustibile e quattro ruote sterzanti completamente indipendenti. Il concetto di Trailer Drone richiede due e-Bogie fuel cell, consentendo una manovrabilità senza precedenti attraverso il movimento laterale. Il Trailer Drone può muoversi autonomamente attraverso operazioni portuali e ambienti urbani ristretti. L'efficienza è ulteriormente potenziata dalla "Modalità Cluster" che consente a più Trailer Drone di viaggiare insieme in una configurazione quasi simile a quella di un treno. Il Fuel Cell e-Bogie non è esclusivo del Trailer Drone e si rivolge a un'ampia catena di valore, come logistica a terra, costruzione, missioni antincendio e di soccorso in caso di catastrofe. Offre una piattaforma polivalente, capace di una varietà di obiettivi - il tutto con un funzionamento silenzioso, a zero emissioni e autonomo.

Vision FK
La tecnologia delle celle a combustibile è ugualmente applicabile ai veicoli ad alte prestazioni. A questo proposito, Hyundai Motor Group ha presentato un concept di auto sportiva ibrida alimentata a idrogeno chiamata Vision FK. Con una potenza massima di oltre 500kW, il concept Vision FK può accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi. Combinando un convertitore di energia a celle a combustibile con un powertrain plug-in ad alta potenza con sistema RWD, Vision FK può raggiungere oltre 600 chilometri di autonomia.

Drone di salvataggio
Il Rescue Drone è una soluzione di mobilità di nuova concezione che si combina con un e-Bogie a celle a combustibile per creare un drone volante che può essere azionato da remoto e in modo autonomo per operazioni critiche come operazioni antincendio e di salvataggio. Il Rescue Drone è dotato di un sistema di sterzo indipendente per la rotazione sul posto e di una guida "crab-walk". Esso può anche svolgere missioni attraverso immagini trasmesse da droni montati sull'esterno del veicolo e raggiunge un'autonomia da 450 a 500 chilometri con una singola carica.

H Moving Station
La H Moving Station è un veicolo pesante dotato di strutture di ricarica per veicoli a idrogeno. Questa stazione di rifornimento di idrogeno portatile offre convenienza e opzioni di ricarica in aree con stazioni limitate di rifornimento di idrogeno.

RHGV (Rescue Hydrogen Generator Vehicle)
Il RHGV fornisce energia ai veicoli in caso di assistenza urgente in aree remote e fuori strada. Il caricatore portatile per veicoli elettrici offre un'alimentazione monofase 220V e trifase 380V simultanea.

Il futuro dell'idrogeno: Verso una nuova società dell'energia
Come membro responsabile della comunità globale, Hyundai Motor Group continuerà a sviluppare la mobilità a idrogeno, ad espandere il sistema di produzione delle celle a combustibile e a creare infrastrutture per una società a idrogeno. "Il grado e la frequenza dei disastri ambientali stanno aumentando rapidamente e ci troviamo di fronte a un codice rosso, un avvertimento per l'umanità" ha aggiunto il Presidente Chung durante il forum globale online. "Il Gruppo cerca di offrire soluzioni potenti e pragmatiche per combattere il cambiamento climatico attraverso l'enorme potenziale dell'idrogeno”.

La mostra HydroVILLE
Dopo il forum online Hydrogen Wave di oggi, il Gruppo presenterà i suoi piani per l'energia a idrogeno e una società globale a idrogeno alla sua mostra "Hydrogen Village" (HydroVILLE) a Goyang, in Corea, dall'8 all'11 settembre 2021. Ispirata al potenziale dell'idrogeno pulito, HydroVILLE è suddivisa in varie zone per raccontare la visione futura dell'idrogeno di Hyundai Motor Group. Lo spazio espositivo presenta diversi concept di celle a combustibile per la mobilità futura e la produzione di energia, compresi 18 modelli delle affiliate del Gruppo, tra cui Hyundai Motor, Kia, Hyundai Mobis, Hyundai Rotem, Hyundai Steel, Hyundai Wia e Hyundai Kefico.


Hyundai Motor Group è un'impresa globale che ha creato una catena di valore basata su mobilità, acciaio e costruzioni, oltre a logistica, finanza, IT e servizi.
Con circa 250.000 dipendenti in tutto il mondo, i brand di mobilità del Gruppo comprendono Hyundai, Kia e Genesis.
Armati di pensiero creativo, comunicazione cooperativa e volontà di affrontare qualsiasi sfida, ci sforziamo di creare un futuro migliore per tutti.

Robotaxi IONIQ 5

Basato sul modello completamente elettrico Hyundai IONIQ 5, lanciato in tutto il mondo nei mesi scorsi, il robotaxi IONIQ 5 è un veicolo autonomo di livello 4 SAE che può operare in sicurezza senza conducente. Si tratta di un robotaxi a zero emissioni e rappresenta la convergenza delle due tecnologie più trasformative della mobilità: elettrificazione e guida autonoma. La fusione di queste tecnologie può rendere il trasporto più smart, più sicuro e più sostenibile.Il robotaxi IONIQ 5 presenta un design guidato dalla tecnologia che celebra l'innovazione alla base del funzionamento autonomo. L’insieme di sensori del veicolo è ben visibile all'esterno, distinguendo facilmente il robotaxi dai veicoli non a guida autonoma. Il robotaxi ha più di 30 sensori - una combinazione di telecamere, radar e lidar - che forniscono una completa percezione a 360 gradi, immagini ad alta risoluzione e rilevamento di oggetti a lunghissimo raggio per un funzionamento autonomo sicuro in diversi ambienti di guida. Il robotaxi sarà equipaggiato con la comprovata tecnologia senza conducente di Motional, che include sistemi avanzati di deep-learning - addestrati attraverso decenni di dati del mondo reale - che consente al veicolo di guidare in sicurezza in situazioni impegnative e complesse. Basato sulla Electric Global Modular Platform (E-GMP), la piattaforma dedicata ai veicoli elettrici a batteria (BEV) di Hyundai Motor Group, l’ambiente interno del robotaxi IONIQ 5 offre ai passeggeri un luogo spazioso e confortevole in cui lavorare, rilassarsi o socializzare durante il loro viaggio senza conducente. Gli interni saranno inoltre caratterizzati da una serie di interfacce incentrate sui passeggeri per consentire loro di interagire in modo intuitivo con il veicolo durante il percorso, come ad esempio dando indicazioni al robotaxi di fare una tappa aggiuntiva. L'esperienza dei passeggeri stabilirà un nuovo standard per i viaggi senza conducente. Per chi fosse intererssato a vedere e provare la Nuova Hyundai Inonq 5 Full Electric si può recare alla Concessionaria Hyundai per La Spezia e Provincia Oriental car in Vle S. Bartolomeo ang. V. Valdilocchi. www.orientalcar.it

Sono iniziate le consegne dell' ultima nata di casa Hyundai la Bayon e la Sig.ra Nives si è comprata la prima Bayon arrivata a La Spezia. La Sig.ra Nives acquistò la sua prima Hyundai nel 2013 una i10, nel 2018 la cambiò per la Kona ed ora è passata alla Bayon. Una grande fedeltà a Hyundai e alla Concessionaria Oriental car di Soliani. Bayon è un SUV compatto che condivide la meccanica con la i20, con un 1.200 4 cilindri e il nuovissimo ed ecologico Smartstream 1.000 TGDI 100cv Mild Hybrid a 48v. La Concessionaria Hyundai per La Spezia e Provincia Oriental car di Soliani vi aspetta in V.le S. Bartolomeo ang. V. Valdilocchi per vedere e provare la nuovissimo SUV compatto Bayon e tutta la gamma Hyundai.

Finalmente si riparte con gli eventi e le sponsorizzazioni.....La Concessionaria Hyundai per La Spezia e Provincia sarà presente allo Stuntman Show che si svolgerà da stasera 22 fino al 26 Luglio nel piazzale antistante al Centro Commerciale Le Terrazze. Le Hyundai Kona e Tucson Hybrid faranno compagnia ai mezzi della scuola di Polizia di Mirabilandia che faranno una vera festa ai motori con Monster Truck e tanto altro. Per le regole Covid ricordate di prenotare prima.

Cerchi una Hyundai Tucson usata? Alla Oriental car di La Spezia si puo' trovare un'ampia scelta di tutta la gamma. Motori diesel 1600, 1700 e 2.000cc CRDI, trazione 2WD e 4WD. Disponibile anche il 1.600cc GDI benzina. Tutte macchine super garantite e controllate con pochi chilometri con ancora la garanzia Ufficiale Hyundai Italia. E se proprio non trovate la Tucson che fa per voi potrete trovare altri SUV come Toyota, Peugeot, Kia, Volkswagen. Alla Concessionaria Hyundai Oriental car in V.le S. Bartolomeo ang. V. Valdilocchi vi aspettano per farvele vedere, provare ed avere un preventivo personalizzato con anche il pagamento rateale senza anticipo. www.orientalcar.it

La nuova Evo 3 ha fatto il suo debutto sul mercato in occasione del Mimo di Milano. La versione Thermohybrid benzina/GPL della Evo 3 va ad aggiungersi alla Electric. La Nuova EVO 3 è spinta da un motore 1.500cc da 113 Cv alimentato a benzina o benzina/GPL. Evo 3 è un suv compatto (lunghezza 4.135 larghezza 1.750 altezza 1.568mm), da città, in un'unico allestimento full optional con tutto di serie. Infotainment con Apple CarPlay ed Android Auto, climatizzatore automatico, parking assistant con 4 sensori di parcheggio anteriori e 4 posteriori, cruise control, TPMS, interni in ecopelle con inserti in carbon look, cerchi in lega da 17" il tutto a soli 14.900 euro, nel pieno rispetto della filosofia low price del brand Evo. Per chi fosse interessato contatti la Concessionaria per La Spezia e Provincia Oriental car di Soliani di Viale San Bartolomeo 629/b al 0187511538 o soliani@orientalcar.it  cosi che appena arriverà la vettura in Concessionaria verrete contattati.

Questa Tucson motorizzata con l'affidabilissimo 1.700 CRDI 115cv in 4 anni e mezzo ha superato i 400.000 km. e non li dimostra affatto. Abbiamo sempre eseguito la manutenzione correttamente e niente più. L'unico problema che ha avuto è stato un sincronizzatore della 3 marcia che è stato sostituito in GARANZIA a oltre 250.000km. perchè grattava leggermente e pensate un pò, la frizione non è mai stata sostituita. Questa è la conferma della grandissima affidabilità di Tucson e del marchio Hyundai. Concessionaria Hyundai per La Spezia e Provincia Oriental car di Soliani in V.le S. Bartolomeo ang. Via Valdilocchi. www.orientalcar.it

Si vendono 4 pneumatici Continental PremiumContact 6 105 V 235/55 R 19 V XL nuovi. Sono in vendita perchè smontati da autovettura nuova per il montaggio delle 4 stagioni. Hanno percorso solo 15 km. quelli occorrenti solo al trasporto dell'auto. Il prezzo comprende tutte le tasse e i.v.a.. il prezzo è di 149,50 l'una per un totale di 598,00. Sono escluse le spese di spedizione. (si preferisce il ritiro preso la nostra concessionaria). Oriental car srl V.le  S. Bartolomeo 629/b 19126 La SPezia 018750419 soliani@orientalcar.it

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.