Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

A Carro e a Castelnuovo Magra è arrivata la tariffa puntuale In evidenza

Premia i cittadini virtuosi nel fare la raccolta differenziata.

Con la fine dell’anno, terminata la fase di test, nei due Comuni ha preso il via il nuovo metodo di misurazione puntuale del rifiuto non riciclabile destinato a premiare i più virtuosi nel pagamento della Tariffa e finalizzato ad incentivare sempre di più la raccolta differenziata.

Ciascuna utenza domestica e non domestica ha a disposizione un numero minimo di vuotature annue, che per le utenze domestiche tiene conto dei componenti del nucleo famigliare. Se questo numero non viene superato gli utenti otterranno il massimo risparmio, in caso contrario le vuotature aggiuntive verranno addebitate nella prima bolletta dell’anno successivo. Per le utenze residenti con bambini di età inferiore ai 36 mesi non saranno addebitate le vuotature eccedenti le minime.

In questo modo i conferimenti del rifiuto indifferenziato diventeranno una componente del calcolo della Tariffa Puntuale Corrispettiva (denominata TPC). È importante quindi che gli utenti espongano il mastello grigio solo quando è pieno per contenere il numero delle vuotature: una buona raccolta differenziata dei rifiuti permette di ridurre molto la quantità del rifiuto non riciclabile.

In entrambi i Comuni la gestione della nuova Tariffa Puntuale Corrispettiva è stata affidata ad Acam Ambiente che già gestisce il medesimo servizio per i Comuni della Spezia e Riccò del Golfo.

Per meglio comprendere il funzionamento del nuovo sistema, gli utenti riceveranno a domicilio il relativo materiale informativo: per chi volesse è già possibile consultare tutta la documentazione accedendo al sito di Acam Ambiente www.acamambiente.com o scaricandola dai siti istituzionali dei due Comuni.

Per eventuali informazioni è possibile: contattare il Numero Verde dedicato 800 96 96 96 (attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle 18:00 ed il sabato dalle ore 8:00 alle 13:00); inviare una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.