Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Rischio sismico, Regione Liguria individua criteri per assegnare 1,4 milioni di euro ai Comuni In evidenza

 
"Si tratta di un processo di aggiornamento degli edifici che abbiamo messo in atto grazie a risorse statali e regionali"

Approvati oggi dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore alla protezione civile, i criteri che consentiranno di assegnare 1,4 milioni di euro ai Comuni liguri per interventi di prevenzione del rischio sismico. Saranno ammessi a finanziamento gli interventi strutturali di rafforzamento di edifici strategici di proprietà pubblica, opere di proprietà pubblica la cui funzionalità durante gli eventi sismici è fondamentale per le finalità di protezione civile e anche ponti e strade.


L'amministrazione pubblica interessata ad accedere al contributo deve garantire il finanziamento con fondi propri dell'eventuale differenza tra il costo complessivo dell'intervento e il contributo ammissibile.


"Si tratta di un processo di aggiornamento degli edifici che abbiamo messo in atto grazie a risorse statali e regionali – spiega l'assessore regionale alla Protezione civile e alle Infrastrutture - che è stato possibile grazie anche alla pressione svolta da questa giunta sui vari Ministeri per giungere nel minor tempo possibile ad una riqualificazione e messa a norma delle strutture, tra cui anche ponti e strade, alcune anche molto datate".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.